Giornate Mondiali - logo verticale

febbraio, 2024

02febTutti i giorniGiornata Mondiale delle Zone UmideWorld Wetlands Day

Introduzione

Giornata Mondiale delle Zone Umide nasce per sensibilizzare sull’importante ruolo svolto dalle zone umide, come soluzioni naturali nell’adattarsi e mitigare l’impatto dei cambiamenti climatici.

Cosa sono le Zone Umide?

Le zone umide sono aree di terra saturate o inondate di acqua in modo permanente o stagionale. Le zone umide interne includono paludi, stagni, laghi e fiumi. Le zone umide costiere includono paludi di acqua salata, estuari, mangrovie, lagune e persino barriere coralline.

Quando è nata la Giornata Mondiale delle Zone Umide?

Nasce nel 1971 in Iran. Celebriamo la Giornata Mondiale delle Zone Umide (WWD) per commemorare la firma della Convenzione sulle Zone Umide firmata nella città iraniana di Ramsar, proprio nel 1971.

Perché la Giornata Mondiale delle Zone Umide?

Il cambiamento climatico è uno dei problemi più urgenti per l’umanità e il nostro pianeta. La Giornata Mondiale delle Zone Umide attira l’attenzione sul ruolo vitale delle zone umide come soluzione naturale per far fronte ai cambiamenti climatici.

Cosa fare nella Giornata Mondiale delle Zone Umide

  • Organizza una conferenza o una giornata aperta in un Wetland Center.
  • Invita gli esperti a spiegare il ruolo delle zone umide nei cambiamenti climatici.
  • Organizza una mostra con arti fotografiche sulle zone umide.
  • Pianifica una giornata di pulizia delle zone umide.
  • Organizza una gara fotografica o saggistica.
  • Visita una zona umida di importanza internazionale nel tuo paese.
  • Usa gli #hashtag sui Social Network.

COPIA I TAG E CONDIVIDI

#KEEPWETLANDS #GIORNATAMONDIALE

X
Secured By miniOrange