Giornate Mondiali - logo verticale

aprile, 2024

24aprTutti i giorniGiornata Mondiale per gli Animali da LaboratorioWorld Day for Animals in Laboratories

Introduzione

Sostituire violente tecniche scientifiche con tecniche all’avanguardia e Cruelty Free, cioè che non usino animali come cavie da laboratorio. Questo è l’obbiettivo principale della Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio.

Quando è nata la Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio?

La Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio è stata istituita nel 1979. Nasce come catalizzatore del movimento sociale che vuole porre fine alla sofferenza degli animali nei laboratori scientifici: possiamo sostituire tecniche scientifiche ‘barbare’ con tecniche moderne e più avanzate, che non hanno bisogno di esseri viventi.

Perché la Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio?

Ogni anno milioni di animali soffrono e muoiono in esperimenti di cui non ci si può fidare. Sebbene metodi scientifici avanzati sostituiscano costantemente la ricerca effettuata su animali, leggi nazionali obsolete richiedono ancora test obbligatori su di essi prima che un prodotto possa essere immesso sul mercato.

Viene usato come metodo per prevedere i probabili effetti collaterali sull’uomo di un determinato prodotto, ma questa ricerca è imperfetta in tre aree chiave:

  1. ‘Differenze di specie’. Ogni specie risponde in modo diverso alle sostanze, quindi i test sugli animali sono un modo inaffidabile per prevedere gli effetti sull’uomo.
  2. Le malattie umane con cui ‘infettano’ gli animali da laboratorio non sono presenti in natura, quindi devono essere create artificialmente. Quindi mostrano evidenti differenze dalla condizione umana che stanno tentando di imitare, e ciò non può che influire sui risultati finali.
  3. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che vivere in un laboratorio, piuttosto che in un altro, può influire sul risultato di un esperimento, con risultati del test diversi a causa dell’età, del sesso, della dieta e persino del materiale del loro letto. In sostanza, i risultati variano da laboratorio a laboratorio.

Governi, agenzie, aziende, responsabili del mercato globale, sono tutti abituati a questi test sugli animali, alle stime e alle valutazioni di ‘sicurezza’ tratte da essi. Sono anche consapevoli delle ‘differenze di specie’, che possono potenzialmente causare lesioni alle persone.

Pertanto, una serie di test sugli animali è seguita da studi sull’uomo, ed è qui che il problema delle differenze tra le specie può produrre reazioni avverse e inattese nelle persone.

Ecco perché la Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio è così importante, non solo per la salvaguardia di diverse specie animali, ma anche per salvaguardare la nostra salute.

Cosa fare nella Giornata Mondiale per gli Animali da Laboratorio?

Sicuramente comprare prodotti con etichetta Cruelty Free, Animal Free, LAV, o VeganOK. Soprattutto se si tratta di cosmetici, abbigliamento e moda in generale. Questo tipo di certificazioni garantiscono l’assenza di sostanze di origine animale all’interno del prodotto, ma anche che non siano effettuati test di laboratorio su animali di qualsiasi genere.

COPIA I TAG E CONDIVIDI

#WDAIL #GIORNATAMONDIALE

X
Secured By miniOrange